Sono stati affrontati diversi punti nel Webinar organizzato da Airic sul tema del Patrimonio personale e aziendale.

L’obiettivo di questo convegno è stato quello di rappresentare gli Strumenti di Tutela da parte dell’Imprenditore e dell’Impresa per fare chiarezza sulla Pianificazione economica e finanziaria dell’Impresa, sulle diverse strutture societarie e sulla tutela preventiva e successiva del Patrimonio personale e aziendale.

Per ordine vengono elencati i vari interventi del Dipartimento Finance dello Studio Legale Roda in collaborazione con Aziende Insieme Srls:

 

•LA TUTELA DEL PATRIMONIO AZIENDALE E PERSONALE: UN CONSIGLIO PER EVITARE LA CRISI

(Rel. Dott.ssa Giorgia Quagiotto di Aziende Insieme Srls)

 

•LA TUTELA DEL PATRIMONIO AZIENDALE E PERSONALE: GLI STRUMENTI DI TUTELA PATRIMONIALE

(Rel. Avv. Corrado Roda dello Studio Legale Roda)

 

•LA TUTELA DEL PATRIMONIO AZIENDALE E PERSONALE: LA STRUTTURA SOCIETARIA E I REGIMI DI RESPONSABILITA’ DELL’IMPRENDITORE

(Rel. Dott.ssa Lucrezia Solisio del Dipartimento Finance dello Studio Legale Roda)

 

•LA TUTELA DEL PATRIMONIO AZIENDALE E PERSONALE: LA CONTINUITA’ E LA VALORIZZAZIONE AZIENDALE

(Rel. Dott. Ilario Spanò del Dipartimento Finance dello Studio Legale Roda)

 

Airic ringrazia in particolar modo tutti gli imprenditori che hanno dedicato il loro tempo ad ascoltare e seguire con grande attenzione il nostro intervento, per capitalizzare il loro patrimonio più importante: La Conoscenza, per prevenire e tutelare il loro patrimonio personale e aziendale.

Airic vi invita anche ad iscrivervi al prossimo convegno webinar che si terrà il 29/04/21 dove il focus sarà principalmente orientato sul nuovo Codice della Crisi e dell’Insolvenza: nuovi strumenti di rilancio e tutela dell’Impresa.

Arrivederci alla prossima Edizione!

 

ISCRIVITI AL PROSSIMO WEBINAR

    Una ImpresaUno Studio LegaleUno Studio CommercialistaUn Consulente del lavoroUn Consulente finanziarioUna Associazione di categoria

    About the Author

    Associazione Italiana Rilancio Imprese in Crisi